Logo produttore
Logo produttore

Azienda

Primitivizia è il progetto innovativo di Eleonora e Giovanni. Primitivizia ha ridefinito dei nuovi standard di catalogazione di prodotti alimentari nel mercato Europeo del commercio poiché dopo molti anni e molte ispezioni è stata creata una nuova categoria alimentare definita come Officina Botanica. Eleonora si considera un raccoglitore nomade e come residente del Parco Nazionale delle Dolomiti del Brenta in provincia di Trento, ha un permesso speciale ( permesso rilasciato solo in numero limitatissimo ) e la licenza di raccogliere alcune erbe e frutti selvatici. Primitivizia raccoglie selettivamente erbe, bacche, gemme di pino e le radici a partire dai primi giorni di primavera fino alla fine dell'estate. Dopo la raccolta quotidiana, il raccolto di erbe selvatiche è portato al piccolo laboratorio dove Giovanni le trasformerà in modo molto particolare in concentrati di aromi. Questo piccolo gioiello incastonato nella Dolomiti di Brenta merita attenzione e i suoi prodotti di essere assaggiati.

 

Prodotto

Tutti i nostri prodotti sono realizzati con erbe spontanee di montagna. Raccolte a mano nelle diverse stagioni al limitar dei ghiacciai, nei ruscelli, sui pendii delle montagne e nei boschi che circondano la zona della Val Rendena, sede della nostra attività.Completata la raccolta, inizia la fase di lavaggio con acqua di fonte, la selezione delle erbe migliori e la loro preparazione per i diversi tipi di conservazione. Tutti i processi di cottura, sterilizzazione e confezionamento sono eseguiti a mano nel nostro laboratorio artigianale di Spiazzo

 

Riconoscimenti

SOSTIENI LE DONNE SLOW FOOD

«Mi chiamo Eleonora, per tutti Noris, da dieci anni raccoglitrice nomade di erbe in quota. Ho un’officina botanica, e con mio fratello cerco sapori della natura: trasformiamo erbe, bacche, fiori, resine e radici selvatiche che diventano cibo di qualità. Vivo in una valle Patrimonio Unesco e Parco naturale, ed è piena di orsi. Ogni mattina esco a cercare erbe, ma quello che trovo è tanto di più». Eleonora Cunaccia con il fratello Giovanni sono i titolari di Primitivizia, realtà artigianale dove erbe spontanee di montagna, bacche, resine e radici vengono raccolte da Eleonora (che passa giorni interi da sola in mezzo ai boschi delle Dolomiti di Brenta), portate a casa nel giro di qualche ora, lavate alla fonte del paese (Spiazzo , in Val Rendena), cucinate da Giovanni e invasate. Il risultato sono piccoli gioielli gastronomici come il ragù di erbe o la crema di radicchio dell’orso. Tutti i loro prodotti sono realizzati con erbe spontanee di montagna. Raccolte a mano nelle diverse stagioni al limitar dei ghiacciai, nei ruscelli, sui pendii delle montagne e nei boschi che circondano la zona della Val Rendena, sede dell’attività.

Indirizzo

Frazione Borzago 93, 38088 Spiazzo [TN]

 

Gallery